La vita in.... Web


Vai ai contenuti

Scout

Attività

Gli scout in Parrocchia


Gli scout dell'Associazione "Guide e Scout San Benedetto" del gruppo Paleremo1°, presenti nella nostra Parrocchia dal 2004, si collocano nel già colorito panorama dei gruppi parrocchiali.
Il movimento scout si propone ai ragazzi, per una loro crescita, cristiana ed umana, attraverso il metodo educativo ideato e realizzato da Lord Baden Powell (B.P. per gli scout). Il metodo si potrebbe sintetizzare con la frase "imparare giocando" anche se B.P. diceva: "Tutto attraverso il gioco, ma nulla per gioco".
I fini dell'Associazione sono:
-La formazione di cristiani coerenti, che testimoniano la loro fede e di essa si facciano apostoli.
-La formazione di persone dal carattere forte ed equilibrato che vivano i valori del Vangelo.
-Lo sviluppo delle capacità fisiche ed attitudinali dei ragazzi.
-La formazione di cittadini con vivo spirito civico, senso di fraternità e volontà di servizio al prossimo, in ogni
circostanza. (Tratto dallo Statuto dell'Associazione Guide e Scout San Benedetto)
Il lungo percorso compiuto dal gruppo (che quest'anno compie i suoi 30 anni), in una visione di crescita ed espansione, è arrivato nella nostra parrocchia, quando era parroco Don Alerio Montalbano.
Il gruppo nasce nel gennaio del 1979 presso la Parrocchia: "Gesù Maria e Giuseppe" di Resuttana Colli e faceva parte dell'Associazione Guide e Scout d'Europa (F.S.E.). Da allora ha visto passare parecchi ragazze e ragazze e si è spostato in tre parrocchie differenti, Maria Santissima Di Monserrato, Sant'Ignazio martire all'Olivella per poi approdare nella Parrocchia Sant'Agata la Pedata con Parroco Padre Silvio Buttitta, dove ancora oggi si trova ed opera. A Sant'Agata sono presenti i Lupetti del Branco "Roccia della pace" (ragazzini 8-11 anni), gli Esploratori del Riparto "San Domenico Savio" (ragazzi 11-16 anni) e i Rover del Clan "Cristo Re" (ragazzi 16-21 anni).
Nel 2001 avvenne un tentativo di espansione nella vicina parrocchia di San Giovanni Bosco, nacquero così i Lupetti del Branco "Rupe del Consiglio", le Coccinelle del Cerchio "della Gioia" (ragazzine 8-11 anni) e una squadriglia di Esploratori (la squadriglia "Leoni"). Nel 2003 nascevano le Guide (ragazze 11-16 anni) del Riparto "Stella in alto mare". Questa esperienza terminò nel 2004.
Per non perdere i ragazzi e le ragazze che in questi 3 anni erano cresciuti nel gruppo, padre Alerio accettò con gioia l'idea di accoglierci in parrocchia. Purtroppo il branco Rupe del Consiglio, si chiuse durante il passaggio. Ma ben presto il numero dei bambini che volevano fare gli scout aumentò. Nacquero cosi i Lupetti del Branco "Impeesa".
Nel 2005 la venuta del nostro parroco Don Enrico Campino, ha portato alle unità una ventata di nuovo entusiasmo. Infatti padre Enrico, ha abbracciato in pieno gli ideali scout, e si e reso sempre disponibile alle nostre iniziative ed attività, partecipando attivamente ai nostri campi.
In questi anni, i nostri scout hanno percorso il loro cammino formativo, svolgendo le attività sia in parrocchia che all'aperto in mezzo ai boschi. Sabato 5 e domenica 6 dicembre il gruppo festeggerà il suo trentennale con due attività (il sabato a Sant'Agata alle ore 17.00 e la domenica alle ore 15.30 nella nostra parrocchia con una messa solenne), coinvolgendo i genitori dei ragazzi ed i capi dell'associazione che sono stati invitati.
Inoltre il 2010 vedrà il gruppo impegnato in un altro importante evento: il ventennale dell'Associazione Guide e scout San Benedetto. L'associazione a cui aderì il Palermo 1° nacque il 7 dicembre del 1990 e fece la sua prima apparizione pubblica il giorno successivo in occasione della solennità di Maria Immacolata (a cui l'associazione è stata consacrata), durante l'annuale processione cittadina.
Attualmente in parrocchia sono presenti le Coccinelle del Cerchio "della Gioia", i Lupetti del Branco "Impeesa"e le Scolte del Fuoco "Regina delle Vittorie" (ragazze 16-21 anni).



Torna ai contenuti | Torna al menu